Il concerto è chiuso dai due che insieme cantano Cosa sarà.[35]. [7] Nach dem Live-Best-of Mix (2003; mit einem Cover des Dylan-Songs I Shall Be Released) erschienen in rascher Folge die Studioalben Pezzi (2005), ausgezeichnet mit einer weiteren Targa Tenco,[7] und Calypsos (2006). Il De Gregori di oggi è il musicista adulto che canta e scrive "del bene e del male di vivere" con sorprendente serenità così come nel docufilm Finestre rotte di Stefano Pistolini girato durante l'estate 2011 e pubblicato nel 2012 in cui il cantante, un tempo schivo e riservato, si lascia riprendere in molti momenti personali che talvolta non hanno a che vedere con il mondo musicale a cui appartiene. Il 2010 si apre con la notizia (data proprio il 2 gennaio) di un nuovo concerto insieme di Francesco De Gregori con Lucio Dalla, a oltre trent'anni dai fasti di Banana Republic, al Vox Club di Nonantola, con la denominazione Work in progress[42]. Stasera mancava solo l'olio di ricino, poi la scena sarebbe stata completa».[18][23]. [2] Außerdem erhielt der Musiker in diesem Jahr den Premio Chiara in der Kategorie Le parole della musica. [1] De Gregori wurde für sein Werk vielfach ausgezeichnet, etwa mit sechs Targhe Tenco. In questo caso, invece, sono stato coinvolto fin dall'inizio e ho dato volentieri un mio contributo. 1986 wurde der Asteroid (6114) Dalla-Degregori nach dem erfolgreichen Duo benannt. Mi ha dato una grossa mano negli album Alice non lo sa e Rimmel, dove suona tutte le chitarre acustiche». Per la promozione dell'album, il cantante sceglie un Instore Tour per le librerie Feltrinelli, accompagnato da famosi ospiti (Giorgio Panariello a Milano, Checco Zalone a Bari, Nino D'Angelo a Napoli, Mario Sconcerti a Firenze e molti altri), le cui date sono intervallate dai concerti di un contemporaneo tour europeo e da un fitto calendario di partecipazioni a programmi radiofonici e televisivi come X Factor. Nello stesso anno, De Gregori produce l'album di debutto di Zenobi, A Silvia. Francesco de Gregori zählt in Italien zu den bedeutendsten Musikern der verg… April 1951 in Rom) ist ein Vertreter der italienischen Cantautori (Liedermacher). Francesco De Gregori (Roma, 4 aprile 1951) è un cantautore e musicista italiano. Sempre con Lo Cascio e con la collaborazione di Antonello Venditti ed Ernesto Bassignano, Francesco si esibisce al Folkstudio in uno spazio del programma denominato "I giovani del folk"; la stessa sigla verrà poi usata dai quattro per le esibizioni nel resto d'Italia. Era straordinario, divertente, intelligente. In un'intervista inoltre il cantautore afferma di aver apprezzato molto il film di Paolo Sorrentino in corsa per l'Oscar al miglior film straniero La grande bellezza e di stare lavorando a un disco con venti pezzi vecchi ricantati e risuonati[63]. Ein Jahr darauf steuerte der Cantautore für den Soundtrack des Films Flirt von Roberto Russo (mit Monica Vitti) die EP La donna cannone bei; diese konnte die Spitze der Albumcharts erreichen. General diese fünf Sterne diese fünf Tränen auf meiner Haut welchen Sinn haben sie im Lärm dieses Zuges der halb leer ist und halb voll und schnell der Rückkehr entgegen fährt in zwei Minuten ist es quasi Tag und quasi zuhause und quasi Liebe. [21] Tuttavia i contestatori, minacciando ulteriori tumulti, lo spinsero con una pistola a tornare sul palco per rispondere in pubblico alle loro domande. [36], Il cantautore romano ritorna nel marzo 2005 con un album di inediti, Pezzi, che si aggiudica nuovamente la Targa Tenco come miglior album dell'anno, mentre Gambadilegno a Parigi viene votata come miglior canzone dell'anno dai lettori del quotidiano La Stampa. Visualizza altre idee su canzoni, bandiera dell'italia, youtube. General. Al Folkstudio De Gregori conosce molti musicisti, tra cui Caterina Bueno, Antonello Venditti, Mimmo Locasciulli, Giovanna Marinuzzi (con la quale avrà un breve flirt citato anni dopo nella canzone Niente da capire), Ernesto Bassignano, Edoardo De Angelis e Giorgio Lo Cascio. Nel tempo Francesco De Gregori ha portato in tour e lavorato con moltissimi musicisti, tra cui: Annali della Facoltà di lettere e filosofia, Francesco De Gregori: "Ecco perché ho 'dylaniato' la mia Buonanotte fioreino'", La parte di note dell'album Amore nel pomeriggio su Fabrizio De André, Concerto interrotto e palco invaso al Palalido, Francesco De Gregori Speciale Rai Storia - 19.4.2012, Dalla e De Gregori, dopo il palco c'è il sogno tv. Quello che non so, lo so cantare, Giunti Editore, 2010, 250 p. (ISBN 978-88-09-75626-7 et 8809756266, lire en ligne). Entdecken Sie Veröffentlichungen von Francesco De Gregori auf Discogs. Sapeva stare al gioco. Nel frattempo, in estate, è stato annunciato un nuovo disco di traduzioni di canzoni di Bob Dylan, intitolato De Gregori canta Bob Dylan - Amore e furto e pubblicato il 30 ottobre. Das Musikvideo mit der Audiospur des Songs startet automatisch unten rechts. Dopodiché i due si allontanano, fatta eccezione per un'incursione di Dalla a un concerto di De Gregori al palasport di Torino il giorno di compleanno del cantautore bolognese.[32]. Edizione non in vendita separatamente dalle pubblicazioni edite da De Agostini Publishing Italia S.p.A. [2] Im Album Vivavoce präsentierte der Cantautore 2014 hingegen neue Versionen einiger seiner bekanntesten Lieder, darunter eine Version von Alice mit der Beteiligung von Ligabue. (C) ... Ninni Cassarà - Wikipedia Un nome dal profumo esotico e misterioso, quello della ninfa, che ricorda le sonorità raccolte, acustiche e tenere delle nuove canzoni. [56] Il 20 dello stesso mese la casa editrice Emons ha prodotto un audiolibro sul romanzo Cuore di tenebra di Joseph Conrad, letto dall'artista.[57]. De Gregori's next album, Alice non lo sa (1973), was a commercial failure. Va filmato con delicatezza: si lavora con un'estetica complessa, sebbene ci sia la familiarità con quei pezzi e con quella voce. Il disco ottiene la Targa Tenco come miglior opera dell'anno a pari merito con Canzoni a manovella di Vinicio Capossela. Danach belebte er das Projekt mit Lucio Dalla von 1979 neu und ging zwischen 2010 und 2011 mit diesem auf Tournee. De Gregori recovered his bestseller status in 1992 with Canzoni d'amore ("Love «Ci fu uno strano incontro, da studio a studio, uno davanti all'altro. [27], A esso fa seguito qualche mese dopo Banana Republic, imponente tournée (prontamente documentata da un film e da un disco con 500 000 copie vendute[28]) che i due cantautori, accompagnati dalle rispettive band abituali e con azzeccati duetti, tengono nell'estate del 1979 registrando il tutto esaurito negli stadi e palasport italiani, all'insegna di una rinnovata stagione della musica dal vivo nella penisola. francesco de gregori degregoriofficial instagram. D'altra parte, gli arrangiamenti sono decisamente più curati e anche l'esecuzione risulta più riuscita. Dalla IT, De Gregori passa alla Casa madre RCA Italiana (con un contratto da 300 000 lire al mese), che pubblica l'album seguente, semplicemente intitolato Francesco De Gregori. Tracce cristiane in Francesco De Gregori. Contano i punti di vista, il rispetto delle proporzioni, la profondità di campo. Nel novembre del 2006 la Sony pubblica una tripla antologia che raccoglie i suoi brani più rappresentativi e che contiene, oltre alla celebre Diamante (pezzo scritto per Zucchero Fornaciari e incluso nel suo album Oro, incenso e birra), un demo del 1979 di Mannaggia alla musica, scritta originariamente per Ron e già presente in versione live nell'album Bootleg, e il b-side del singolo Viva l'Italia, la celebre Banana Republic, cantata in studio, senza Lucio Dalla. Nella primavera del 1976 De Gregori intraprese una nuova tournée, che partì da Pavia il 1º aprile;[18] la seconda tappa era in previsione il giorno successivo al Palalido di Milano con due concerti, uno pomeridiano e uno serale; nel corso di quest'ultimo alcuni ragazzi appartenenti ai collettivi politici studenteschi — tra cui Gianni Muciaccia, leader e bassista del gruppo musicale Kaos Rock[18][19] e Nicoletta Bocca, figlia di Giorgio Bocca[20] — salirono a più riprese sul palco, interrompendo il concerto, per leggere al pubblico un comunicato contro l'arresto, avvenuto a Padova, di un militante della sinistra extraparlamentare,[18] e per contestare il cantante, da essi ritenuto colpevole di praticare uno stile di vita lussuoso e di strumentalizzare i temi cari alla sinistra per arricchirsi.[21]. Da ricordare che la versione incisa in quest'occasione di Signora Aquilone[9] presenta il testo originale, così come veniva cantato da De Gregori dal vivo, e cioè con il verso «lui mi disse "fratello, è cattivo come Dio» che verrà cambiato in «è antico come Dio». Zusammen mit den Musikerkollegen Giorgio Lo Cascio, Ernesto Bassignano und Edoardo De Angelis trat er außerdem innerhalb der Veranstaltung I giovani del folk auf. In seguito De Gregori dirà riguardo a suo fratello: "In verità volevo fare un favore a mio fratello, ma il favore l'ha fatto lui a me". –) olasz énekes, dalszövegíró. Generale (Deutsch Übersetzung) Künstler/in: Francesco De Gregori; Lied: Generale 10 Übersetzungen; Übersetzungen: Deutsch, Englisch, Französisch, Griechisch, Polnisch, Rumänisch, Russisch, Serbisch, Spanisch #1 1 weitere Deutsch Übersetzung Deutsch. LT → Italian → Francesco De Gregori → Generale → English. [4] Der Vorfall stürzte De Gregori in eine künstlerische Krise und erst 1978 meldete er sich nach einer Auszeit mit dem Album De Gregori wieder zurück. Im Francesco De Gregori-Shop bei Amazon.de finden Sie alles von Francesco De Gregori (CDs, MP3, Vinyl, etc.) Lies the murderer, German night. 1970s. Francesco De Gregori - Samples, Covers and Remixes on WhoSampled. Francesco De Gregori. Dalla fine del primo decennio degli anni duemila per De Gregori comincia un periodo di ringiovanimento all'insegna del ritorno alle sue origini: la collaborazione con Lucio Dalla, il tour nei piccoli locali, un disco dalle sonorità nuove e le molte partecipazioni a trasmissioni radiofoniche e televisive e ad album di altri cantanti. Il 27 febbraio 2014 De Gregori riceve il LA Italia - Excellence Award da Steven Zaillian e da Siedah Garrett al Chinese Theatre di Hollywood, in cui si è anche esibito accompagnato dal suo chitarrista Paolo Giovenchi dopo la proiezione del docufilm sul cantante denominato Finestre rotte di Stefano Pistolini e del web-movie Dress Rehearsal Backstage di Niccolò Bello[61][62]. La promozione dell'album riporta De Gregori sulla scena: partecipa infatti per la prima volta al Festivalbar e a Top of the Pops, esibendosi anche al Concerto del Primo Maggio. Terminato tale tour, De Gregori si prese un anno intero di lontananza dalle scene. Besonders erfolgreich war seine mehrmalige Zusammenarbeit mit Lucio Dalla. Il tutto accompagnato da una formazione inedita mai realmente provata se non in qualche piccolo concerto nazionale precedente al tour, in cui spicca l'assenza totale della batteria e di molti altri strumenti. Francesco de Gregori (* 4. 1970s. È grazie al fratello che il giovane Francesco inizia a esibirsi in pubblico: Luigi infatti, con il nome d'arte di Ludwig, suona ogni settimana al Folkstudio, presentando canzoni tradizionali statunitensi e propri brani. [74] Nella primavera di quest'ultimo anno De Gregori ha intrapreso il tour Amore e furto Tour, che lo ha visto esibirsi nei club e teatri d'Italia. 3 likes. La valigia del cantante, Francesco De Gregori. Si tratta di una ballata introdotta da un riff di pianoforte di Alberto Visentin. In una lettera a Muzak dell'aprile 1976, riferendosi all'accaduto, De Gregori scrisse che i suoi contestatori, a suo giudizio, avevano commesso «un grave errore politico [...] che non può che consolidare l'universo musicale consueto, ricaccia a destra autori e gruppi potenzialmente disponibili a iniziative di sinistra, incentiva i concerti a tremila lire»[18] — il prezzo dei concerti di quella tournée di De Gregori si aggirava tra le 1 000 e le 1 500 lire[18] — «gli schieramenti polizieschi e i servizi d'ordine privati presi a nolo dai grossi impresari»,[18] aggiungendo che manifestazioni come quella di cui fu fatto oggetto «fanno oggettivamente il gioco della cultura del potere e della musica tranquillizzante»[18], oltreché essere strumentalizzati dalla stampa scandalistica[18] e cosiddetta «indipendente»[18]. [31] Il disco live presenta dieci canzoni, alcune cantate singolarmente, altre in coppia.