«Il cobra non è un serpente ma un pensiero indecente...». Credevo che il matrimonio fosse la tomba dell’amore, sbagliavo. Per convinzione e necessità. password. Guarda come che la tien la scena. Reduce dal palco di Sanremo, Donatella Rettore è un fiume in piena in una lunga intervista sulle pagine del Corriere della Sera in cui ha raccontato come è nato il suo rapporto con la musica e soprattuto col palcoscenico «Per festeggiare i miei 3 anni andammo a Venezia con tutta la compagnia della mamma. Comunque sposarmi è stata un’esperienza mistica». “Sono vegetariana. Un anno fa sono stata colpita da neoplasia maligna e ho subito due interventi. Gli incontri: «Dalla mi disse: non puoi piacere a tutti. Pretendono di farmi cantare in napoletano fra chitarre e mandolini, ma non sono credibile. «Io sono sempre stata un po’ punkettara, solo che mi castravano dicendo che dovevo far la cantautrice. Donatella Rettore (Castelfranco Veneto, 8 luglio 1955) è una cantante, paroliera e attrice italiana Infanzia felice?«Sì, un po’ meno per mia madre perche ero ipercinetica. di Milano: 1524326 | Capitale sociale 270.000.000,00 | P.IVA 12086540155 | ISSN 2499-0485, Lassa star la putea. cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge Lei è entrata in conflitto con molte colleghe fra cui Loredana Bertè...«Loredana mi querelò per alcune critiche. La giovane Donatella manda in giro provini. Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non Stato è presente», Perché in Italia ci sono più morti di Covid: forse per anziani non vaccinati e troppi spostamenti, Caserta, studentessa precipita nel pozzo artesiano: i vigili del fuoco la salvano: «Grazie a voi sono nata due volte», Vaccini a Nuoro, centinaia di anziani in coda al freddo, Sgarbi e il giallo del dipinto ritirato dall’asta: «Lo volevo, è un Caravaggio», Chiara Amirante, fondatrice di Nuovi Orizzonti: «Ero cieca, fui guarita nella notte e oggi vedo soltanto i disperati», Trento, trasferito il presidente del Tribunale. Donatella Rettore: «Salutista dopo la malattia, cucino solo verdure al vapore. Io invece ho cambiato gusti musicali: adesso mi piacciono i Coldplay, Adele, Amy Winehouse. 01:07 min. VIDEO Chi è Nayt. Per me l’importante è cantare. La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. E il rapporto complesso con un mondo maschilista: Quello del cantautorato era un mondo maschile. Amo le carote fresche e gli asparagi. Guarda come che la tien la scena”. «Il cobra non è un serpente ma un pensiero indecente...». Io avrei preferito la spiaggia, un bagno al Lido. Alla tv seguivo i programmi pomeridiani per ragazzi. Crescendo si sarà calmata...«Macché. Mi piace mangiare i cibi come li offre la natura. Link all'immagine originale Soprattutto quello con Lucio Dalla. sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri Vivevo nel mito di Mike Bongiorno e Topo Gigio che tempestavo di lettere». E nel minor tempo possibile. . Rockol.com S.r.l. In pratica a luglio compio 66 anni. In realtà se ci fossero stati i Pacs avrei optato per quelli. Appello ai giornalisti: non fidatevi di Wikipedia. Poi sono talassemica, dovrei fare trasfusioni di sangue ogni 6 mesi, ma adesso non è facile. VIDEO Eurovision 2021: ci sarà il pubblico in presenza. Ma non arrivammo mai davanti al giudice. Dovevo fregarmene delle critiche. © 2021 Riproduzione riservata. È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in Ballavo, cantavo, suonavo. La Rappresentante di Lista with Donatella Rettore – Splendido Splendente (Donatella Rettore – 1979) Lo Stato Sociale with Sergio Rubini e i lavoratori dello spettacolo – Non è per sempre (Afterhours – 1999) Madame – Prisencolinensinainciusol (Adriano Celentano – 1972) Donatella Rettore sta meglio. Lei è entrata in conflitto con molte colleghe fra cui Loredana Bertè... Nella sua carriera quali sono stati gli incontri più importanti? fotografi dei quali viene riportato il copyright. A cosa attribuisce la sua longevità artistica? Tanto è vero che le cantano anche i bambini». Non è tutto rose e fiori, anzi: le tensioni, soprattutto con le colleghe, come la Berté: Loredana mi querelò per alcune critiche. Nei brani di successo c’è la presa di coscienza di una donna. Ma andò tutto bene. Album successivo. Oltre a dettagli sulla sua vita privata, la cantante racconta soprattutto la sua musica, a partire dal suo rapporto con le parole:Â, Contrariamente a quello che molti sostengono l’italiano è un dolce idioma. Con me recitavano Didi Perego, Anita Ekberg, Paola Borboni. Non ti far fregare da quelli che dicono che la donna è sesso debole.” Quel colloquio mi aprì la mente. Chi l’aiutò a crescere?«Roberto Dané che era anche il produttore di De André». Se non fosse esistita la discografia avrei fatto l’artista di strada». Mi devo accontentare di una scrittura estiva con la Nuova Compagnia di Canto Popolare con Trampetti e Eugenio Bennato. 15 marzo 2021, 21:52 - Aggiornata il 15 marzo 2021, 21:54, Copyright 2020 © Tutti i diritti riservati.RCS Mediagroup S.p.a. - Via Angelo Rizzoli,8 - 20132 MIlano. Un bilancio esistenziale?«La vita è complicata. Donatella Rettore - cronologia; Album precedente. Invece andammo a Piazza San Marco. VIDEO Donatella Rettore, le canzoni più famose. La malattia ti cambia la vita e il modo di percepire le cose». Io ho sempre composto testi con attenzione ai contenuti. Cucino al massimo verdure al vapore. Ma soprattutto quello con Lucio Dalla. L’anno esatto è 1955. Il rapporto col cane si fa quasi mistico». Mi consigliò: “Scrivi senza pudore, senza pensare. Nella sua carriera quali sono stati gli incontri più importanti?«Quello con Claudio. Estasi clamorosa . È conosciuta all’estero ma in Italia no». Da sinistra: il procuratore Giovanni Giorgio con il rettore Francesco Adornato Il procuratore Giovanni Giorgio sta per andare in congedo dopo otto anni alla guida della procura di … Donatella Rettore diventa in pochi anni un personaggio di punta dello spettacolo italiano e il passo che la porta al grande schermo è davvero breve. Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate Nei suoi testi c’è più audacia o più malizia? Poi uno dei pochi film che ho girato da protagonista: Cicciabomba film comico del 1982 diretto da Umberto Lenzi. contenuti informativi. Però ho sbagliato in passato a giudicare le colleghe. Kamikaze Rock 'n' Roll Suicide è il sesto album in studio della cantante pop italiana Donatella Rettore, pubblicato, nel 1982, per l'etichetta Ariston Il disco. Inserisci l'indirizzo e-mail fornito in fase di registrazione e richiedi il reset della Rimase nelle sle pochissimo». Ma non si riesce mai a farlo da soli. 01:18 min. Mi sono sempre sentita una bambina al guinzaglio pronta a scappare; ho dovuto sciogliere le catene. La sfida era fra Sciacca e Castelfranco Veneto. Vasco e il post per Loredana Berté: "Sono un figlio di...", 99 Posse: “Chi fa rap oggi non è nostro figlio”, Boss Doms: "Con Achille ci siamo conosciuti in chiesa. Il brano che la fa conoscere?«A livello internazionale Lailolà, canzone femminista sulla rivoluzione sessuale tradotta in italiano da me e Roberto Dané. Rettore ha attraversato mode e stili rimanendone spesso contaminata (si veda Lamette al tempo dei Punk). De Gregori mi consigliò di scrivere senza pudore». E adesso?«Ho capito che l’imporante è amare: la terra, le persone, gli animali, perdonare chi lo merita e anche chi non lo merita, non avere rancori che fanno più male al rancoroso che al... rancorato, amare il vicino molesto». Religiosa?«Se trovo il prete giusto che mi sa ascoltare mi confesso volentieri. I versi spesso vengono recepiti grazie a giochi di fonetica come Di notte specialmente (del ‘94). La giovane Donatella manda in giro provini. Ma io fui notata da Cino Tortorella che era il regista. LA RAPPRESENTANTE DI LISTA con DONATELLA RETTORE - Splendido Splendente - 9 Ironici. Noi abbiamo vissuto un mondo bello. Facemmo tre concerti assieme: Mi disse: “Non mollare, vai avanti, le difficoltà fanno parte del nostro lavoro. In particolare “Chissà chi lo sa” condotto da Febo Conti. Era promosso dal sindaco Tognoli e dal Psi. Mi sono sposata nel 2005. Non è carino caricarmi due anni in più». Così mi assegnano un canto del 600, ma in italiano. Mollai la mano di mia madre e scappai verso l’orchestra dando vita a un piccolo show favorito dall’abito da festa di tulle bianco che indossavo. Si torna a parlare di Donatella Rettore, una delle icone del pop italiano: il duetto sanremese con La Rappresentante di Lista su "Splendido splendente" ha dato nuova visibilità alla cantante, interprete anche di classici come "Kobra": "C’è allegria e ironia. Poi con Cino Tortorella, con il regista e attore Carlo Croccolo. Abbiamo passioni uguali o complementari: io per gli animali, la musica, il cinema e i viaggi. L’accusa: violenza sessuale su una paziente, Lamorgese e le proteste per le riaperture: «Gli imprenditori non si facciano sfruttare. Per mia madre l’arte era Molière, mentre io amavo la musica moderna, quella impropriamente definita leggera. Ricordo che nel programma c’era Fausto Leali con la sua band, i Novelty, che cantava A chi». Dinamici. Rettore Rockopera partirà ad ottobre 2021 e proseguirà fino al mese di aprile del prossimo anno 02 apr - 14:12 Si prevedeva un mondo di single: si va a cena, si fa l’amore e il giorno dopo ciascuno per la sua strada fino al prossimo incontro». Io fui costretta a imparare la parte di Mirandolina nella Locandiera. Ci vuole l’aiuto di qualcuno". Io rimasi affascinata per la musica dal vivo. Io sono una popolana. Milano era deserta. Qualche critico disse che erano parole in libertà. Non aveva capito. Nei brani di successo c’è la presa di coscienza di una donna. E ricorda: non puoi piacere a tutti”. Io devo fare i fatti miei e semmai fare autocritica. Super-rock Rettore - Le sue più belle canzoni . Donatella Rettore, annunciato un tour teatrale. Al caffè Florian c’era un’orchestra che suonava Vivaldi. A proposito di maschi...«Le mie amiche avevano storielle e flirt, ma io non ero particolarmente interessata. E non eravamo preparati. Ero concentrata sull’arte, sulla musica e il teatro. Mamma cercava di portarmi via, ma Cesco Baseggio che era anche regista, sceneggiatore e talent scout, la fermò: “Lassa star la putea. Nei suoi testi c’è più audacia o più malizia?«C’è allegria e ironia. CF, Partita I.V.A. Tanto è vero che le cantano anche i bambini", dice di quelle canzoni Rettore, che si confessa in una lunga intervista concessa a Mario Luzzatto Fegiz del Corriere. Io soffro di dabbenaggine, sono una credulona. Dal suo osservatorio cosa è cambiato rispetto al passato?«Ma quale osservatorio. Esplosivi. E Rettore è la ciliegina sulla torta, oltre all'arrangiamento. Eppure gli spettatori avevano preso posto già nel primo pomeriggio. I ricordi più belli?«Due. E ci chiamarono. "Io sono sempre stata un po’ punkettara, solo che mi castravano dicendo che dovevo far la cantautrice. Nel 2005 ha sposato Claudio Rego...«Sì, sposata in chiesa. Donatella Rettore ha abbracciato uno stile di vita salutista. Il concerto si tenne il 20 agosto 1980 al Castello Sforzesco di Milano. Fino ad allora conoscevo solo quella trasmessa alla Radio, alla tv o dal registratore a nastro (magnetofono) Geloso. Policy uso immagini. Ma intanto i turisti si fermavano e scattavano foto. caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della La xe bravissima. VIDEO Radiohead, le 5 migliori canzoni. Col prete giusto mi confesso» La cantante: per il web sono del 1953, ma ho 2 anni in meno. The show was presented by Amadeus, who also served as the artistic director for the competition. E qualcuno se n’è approfittato. Sono vegetariana. Cucino al massimo verdure al vapore. In caso di problemi scrivi a myrockol@rockol.it. valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata Sanremo 2021, l'abito di Donatella Rettore al Festival: look, stilista, vestito dell'ospite di stasera. «Con Claudio Rego sposati in chiesa nel 2005, ma se ci fossero stati avrei scelto i Pacs». Altro incontro importante con De Gregori. Donatella Rettore, Festival di Sanremo, La Rappresentante di Lista, Lucio Dalla, Sanremo 2021 La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Il cane deve affrontarli nell’ordine previsto, possibilmente senza ricevere penalità. Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da Perdemmo. Dovevo fregarmene delle critiche. Il Csm: «Condotte opache e inopportune». In aprile saranno 44 anni di conoscenza». Tutti mi dicono che sono brava ma troppo giovane. Dice che sono nata l’8 luglio 1953. (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa. È un fiume in piena Donatella Rettore reduce da una apparizione lampo al Festival di Sanremo a dar manforte alla cantante La rappresentante di lista. Carlo Croccolo la appoggia.«Così mi chiamano alla Emi per un provino con Corrado Bacchelli, produttore di Alan Sorrenti. 01:14 min. LA RAPPRESENTANTE DI LISTA con DONATELLA RETTORE - Splendido splendente Che voce, che stile, che energia. Balle. Negli anni 70 mi toccava sentire cose tipo i “maschi sono più bravi”, “devi aspettare il momento giusto”. Altri mentori sono stati i maestri Pinuccio Pirazzoli e Natale Massara». Dopo i due interventi subiti a marzo per un tumore al seno, la cantante si racconta in una lunga intervista. VOTO: 8. Così nacque il mio primo album Donatella Rettore. Come spiega il successo estero di molte canzoni come, Rettore ha attraversato mode e stili rimanendone spesso contaminata (si veda. The Sanremo Music Festival 2021 (Italian: 71º Festival della Canzone Italiana di Sanremo 2021) was the 71st edition of the annual Sanremo Music Festival, a television song contest held in the Teatro Ariston of Sanremo and organised and broadcast by RAI.The show was held between 2 and 6 March 2021. Si portino pure i loro denari in cimitero dove non potranno comprarsi una nuova vita». Io devo fare i fatti miei e semmai fare autocritica. Icona rock degli anni 70/80, Donatella Rettore è passata alla storia per i suoi brani ironici e provocatori. Anche se lui ne ha più di me. La cantante: per il web sono del 1953, ma ho 2 anni in meno. Non ti far fregare da quelli che dicono che la donna è sesso debole.” Quel colloquio mi aprì la mente. Iperattiva, facevo basket, pattinaggio e solfeggio al pianoforte. pubblicazione, ignoto. Non aveva capito. La protagonista sono io nella parte di Miris Bigolin, una ragazza simpatica ma bruttina conosciuta in paese col nomignolo di “cicciabomba”. La diva della musica italiana cerca il contatto con la natura anche a tavola. Non voglio offendere nessuno sopratutto in questo momento. Ci vuole l’aiuto di qualcuno». A cosa attribuisce la sua longevità artistica?«Sono nata artista, non potevo essere altro. Facemmo tre concerti assieme: Mi disse: “Non mollare, vai avanti, le difficoltà fanno parte del nostro lavoro. Per festeggiare i miei 3 anni andammo a Venezia con tutta la compagnia della mamma. Non è il mio ruolo. Che cosa la unisce a Claudio Rego?«Il rispetto e le passioni. Però ho sbagliato in passato a giudicare le colleghe. Non voglio offendere nessuno sopratutto in questo momento». Salutista?«Sì. Tutto tranne che obbedire e studiare. Intanto avevo messo assieme il mio complessino chiamato I kobra. Balle. Qualche critico disse che erano parole in libertà. Col prete giusto mi confesso», News e ultime notizie oggi da Italia e Mondo, Coronavirus, Gimbe: continua il calo dei contagi, ma a Pasqua crollati tamponi e vaccini, AstraZeneca efficace, ecco il perché in nove punti: l’analisi del Cts, Arrestato Marcello Grasso. Così nacque il mio primo album Donatella Rettore. VIDEO Francesco De Gregori, 5 curiosità sul cantautore. Donatella Tesei. La Rappresentante di lista con Donatella Rettore: voto 7, Donatella Rettore compie 65 anni: piccola storia di una grande cantautrice, Donatella Rettore si racconta a Pierluigi Diaco. Un concerto memorabile e un film. Si prevedeva un mondo di single: si va a cena, si fa l’amore e il giorno dopo ciascuno per la sua strada fino al prossimo incontro», E parla degli incontri che le hanno cambiato la vita: Claudio Rego, poi sposato nel 2005, ma anche i colleghi del mondo dello spettacolo, tra cui ricorda Lucio Dalla e Francesco De Gregori. Pratico l’agility dog, uno sport cinofilo che consiste in un percorso a ostacoli, ispirato al percorso ippico. Di che pasta ero fatta fu chiaro presto. e iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n.12086540155 | R.E.A. C’era una misoginia diffusa e frustrante». Come spiega il successo estero di molte canzoni come Kobra o Splendido splendente?«Contrariamente a quello che molti sostengono l’italiano è un dolce idioma. 01:18 min. Intanto i musicisti cercavano di seguirmi, pronti ad assecondare questa impertinente bimba prodigio». | DONATELLA RETTORE | Z Nation S02E04 | rich boy get | uski roti | law and order svu season i c | movie to download | drum style | Red Sparrow x265 | brutal dp gangbang | InTheCrack E1170 Regina 2160p | Come scoprì di avere il fuoco dell’arte?«La mia mamma Teresita faceva parte del compagnia dialettale di Cesco Baseggio specializzata nelle commedie di Carlo Goldoni. Non è il mio ruolo. Negli anni 70 mi toccava sentire cose tipo i “maschi sono più bravi”, “devi aspettare il momento giusto”. Ma non arrivammo mai davanti al giudice. Io ho sempre composto testi con attenzione ai contenuti. I versi spesso vengono recepiti grazie a giochi di fonetica come Di notte specialmente (del ‘94). rimozione. Ma cerco consigli, e non penitenze». La xe bravissima. Ma non si riesce mai a farlo da soli. {{ store.state.user.profile.displayName }}, This site is protected by reCAPTCHA and the Google. Carlo Croccolo la appoggia. Però incontro a un festival pop Claudio Rego (Claudio Filacchioni, bassista e poi percussionista) ed è colpo di fulmine. Altro incontro importante con De Gregori. Alla fine erano oltre 20 mila. Non ho ricette». Mi sono sempre sentita una bambina al guinzaglio pronta a scappare; ho dovuto sciogliere le catene. Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti! Con all'attivo una ventina di album e decine e decine di singoli di successo, ha più volte partecipato a Sanremo e al Festivalbar e si è anche cimentata come attrice. Altri mentori sono stati i maestri Pinuccio Pirazzoli e Natale Massara». Donatella Rettore, 65 anni, ha spiegato di aver abbracciato uno stile di vita salutista dopo il tumore e di cucinare spesso le verdure al vapore. Quello del cantautorato era un mondo maschile. Rockol.com S.r.l. Comunque la risposta è: le cose sono cambiate in peggio. La mamma mi raggiunse chiedendo scusa ai musici. Sono abbastanza sgangherata. Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali Ogni volta è una liberazione. e, in generale, quelle libere da diritti. Scopri di più, le informazioni Musica. Donatella Rettore: «Salutista dopo la malattia, cucino solo verdure al vapore. 01:04 min. Parla del suo timore in ospedale del coronavirus. Mi piace mangiare i cibi come li offre la natura. E ricorda: non puoi piacere a tutti”. Io avrei preferito la spiaggia, un bagno al Lido. C’era una miso, © 2021 Riproduzione riservata. Una volta...", Vasco Rossi, la storia di "Ieri ho sgozzato mio figlio", Torna nei negozi l'album di Paul McCartney che la critica stroncò (e pure i Beatles), I Led Zeppelin sono la più grande rock band di sempre, Questa "nuova" canzone dei Nirvana fatta da un computer è impressionante, Dave Grohl ha incontrato uno dei suoi idoli rock a scuola di sua figlia, Premiata Forneria Marconi: "Storia di un minuto", parla Mauro Pagani. Nasce a Foligno nel giugno 1958, completati gli studi classici prosegue la sua formazione laureandosi in Giurisprudenza nel Febbraio 1982, presso l'Università degli Studi di Perugia. rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida Mi consigliò: “Scrivi senza pudore, senza pensare. Dal suo osservatorio cosa è cambiato rispetto al passato? Ero una bella ragazzina biondo naturale che non passava inosservata. Era una sfida a quiz fra scolaresche. Avevo 11 anni e scrissi a nome della mia classe (prima media) per partecipare. Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di